Indice
    5 marzo 2021

    Cos'è l'AMD FreeSync?

    Quando si è in cerca di un nuovo monitor, è facile essere sopraffatti da una marea di termini tecnici mai sentiti prima. Per aiutarti nelle tue decisioni e per capire ciò di cui hai bisogno, oggi parleremo dei diversi livelli della funzione AMD FreeSync.

    Cos'è l'AMD FreeSync?

    AMD FreeSync è una tecnologia per display LCD che permette di sincronizzare la frequenza di aggiornamento del monitor (il numero di volte al secondo che sullo schermo viene visualizzata una nuova immagine) con il frame rate della tua scheda grafica (il numero di volte al secondo in cui la tua GPU rielabora la schermata). Questa funzione è disponibile per tutte le schede grafiche di AMD. Per le schede grafiche Nvidia, un monitor con G-Sync è l'opzione migliore.

    FreeSync produce una frequenza di aggiornamento dinamica che si adatta all'hardware del PC, supportando connessioni HDMI e DisplayPort. Di fatto, elimina gli artefatti visivi, come tearing, stuttering e video playback, consentendo al monitor di "comunicare" con la GPU.

    Supponiamo che tu stia semplicemente visualizzando il tuo desktop. Il monitor si aggiorna costantemente e mostra 60 nuove immagini al secondo (equivalenti a una frequenza di aggiornamento di 60 Hz). Tutto sembra perfetto. Eppure, se passi al tuo gioco preferito, la GPU inizia a inviare più o meno di 60 fotogrammi al secondo, mandando in crisi il tuo monitor. Ad esempio, si verifica l'effetto "tearing" quando la GPU completa il rendering di un nuovo fotogramma e invia l'immagine al monitor prima che questo abbia finito di visualizzare il precedente. Pertanto, il display viene forzato a mostrare più fotogrammi contemporaneamente. Questo produce una distorsione visibile come una linea orizzontale che separa due porzioni dello schermo che mostrano due fotogrammi diversi, perché non sono sincronizzati.

    Inoltre, se la GPU invia solo 59 fotogrammi al secondo, il monitor visualizzerà l'ultimo fotogramma due volte. Questo produrrà una piccola esitazione (stuttering) o ritardo.


    Livelli di FreeSync

    Per eliminare tearing, bassa latenza e stuttering, entra in gioco il FreeSync. La GPU invia costantemente il giusto numero di fotogrammi che il monitor è in grado di elaborare. Tutti e tre i livelli di FreeSync assicurano un gameplay più fluido e molto più divertente. Il livello di base offre proprio questo: bassa latenza e niente più tearing o altri problemi su schermo.


    FreeSync Premium

    Il livello FreeSync Premium è utilizzato nei monitor con prestazioni superiori, in quanto richiede una frequenza di aggiornamento di almeno 120 Hz. Inoltre, grazie al Full HD, FreeSync Premium opera a una risoluzione maggiore rispetto al FreeSync standard.

    La funzione Premium dispone anche di compensazione del frame rate basso (LFC). Questo significa che, quando la frequenza di fotogrammi del gioco scende al di sotto della frequenza di aggiornamento più bassa supportata dal monitor, vengono automaticamente visualizzati più volte alcuni fotogrammi per evitare l'effetto stuttering.

    Se cerchi un modello con funzione FreeSync Premium, l'AOC 24G2AE/BK è la scelta ideale, con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, pannello IPS con risoluzione 1920x1080 e tempo di risposta (MPRT) di appena 1 ms. Questa combinazione garantisce immagini fluide, cristalline e ad alta risoluzione in videogiochi di qualsiasi genere, senza alcun artefatto visivo. Per gli amanti dei videogiochi, il livello Premium è quindi un'ottima scelta.

    FreeSync Premium Pro

    Il livello FreeSync Premium Pro fa un ulteriore passo avanti offrendo, oltre a tutti i vantaggi del livello Premium, un ulteriore beneficio esclusivo. FreeSync Premium Pro è infatti compatibile con High Dynamic Range (HDR), una tecnologia che permette di visualizzare più sfumature di colore e contrasto, creando immagini più realistiche su schermo.

    Un esempio di monitor con FreeSync Premium Pro è l'AOC AG273QZ. Questo è dotato di DisplayHDR™ 400, risoluzione QHD, frequenza di aggiornamento di 240 Hz e tempo di risposta di 0,5 ms. Per i giocatori occasionali, equipaggiati con un PC di fascia media, questo monitor potrebbe essere eccessivo. Ma per i gamer competitivi o gli appassionati di cinema, l'AG273QZ può offrire prestazioni mai viste prima.


    FreeSync
    Bassa latenza
    Senza tearing

    FreeSync Premium
    Bassa latenza
    Senza tearing
    LFC
    Almeno 120 Hz alla risoluzione FHD minima


    FreeSync Premium Pro
    Bassa latenza
    Senza tearing
    LFC
    Almeno 120 Hz alla risoluzione FHD minima
    Supporto hardware HDR
    Ampia gamma di colori
    Ampio spettro di contrasto

    Quando scegli il tuo nuovo monitor, devi prendere in considerazione la potenza della tua GPU e i giochi che preferisci. Ogni livello di FreeSync assicura un'esperienza di gioco impeccabile, con immagini fluide ed esenti da difetti. FreeSync Premium è più potente e opera a risoluzioni superiori, una maggiore frequenza di aggiornamento e con l'LFC offre immagini fluide in ogni momento. FreeSync Premium Pro sfrutta tutti i vantaggi dei livelli precedenti, aggiungendo il supporto all'HDR, per immagini ancora più realistiche, con colori e contrasti più definiti che mai. Niente più tearing, stuttering o altri artefatti visivi: solo immagini perfette!

    AOC rispetta la tua privacy

    Perché i cookie? Semplicemente perché vengono utilizzati per consentire il funzionamento del sito Web, per migliorare la tua esperienza di navigazione, per l'integrazione con i social media e per mostrarti annunci pubblicitari basati sui tuoi interessi. Fai clic su "Accetto" per accettare i cookie o leggi la nostra Informativa sui cookie per scoprire come disattivare i cookie.

    Region selection

    Do you want to open our us.aoc.com website?

    You can also continue on EU website.