AOC respects your data privacy

Why cookies? Simply because they are used to help the website function, to improve your browser experience, to integrate with social media and to show relevant advertisements tailored to your interests. Click 'I accept' to accept cookies or read our cookie statement to learn how to turn off cookies.

Accept
Condividi questo articolo

La guida attraverso i livelli di prestazione DisplayHDR ™ certificati Vesa

Scegliere un nuovo monitor può essere un'impresa complicata vista l'abbondanza di categorie, etichette e termini. Per aiutarti a orientarti in questa giungla di offerte, abbiamo creato un riepilogo dei diversi livelli HDR, certificati da VESA.

Cos'è l'HDR?

HDR è l'abbreviazione di High Dynamic Range. Questa tecnologia migliora la gamma dinamica di colori, rendendoli più vividi ed esaltando i contrasti. Di conseguenza, le immagini appaiono più realistiche e la luminosità è regolata in modo tale da avere una visione più chiara del gameplay. Una vasta gamma di colori, ombre più scure, luci più brillanti: ogni miglioria grafica amplifica la sensazione immersiva e crea un'atmosfera più realistica.

La certificazione VESA

La certificazione VESA è stata creata per stabilire uno standard che garantisca la massima qualità delle immagini. La Video Electronics Standards Association è una rete globale di produttori con un background tecnologico comune. Stabilendo uno standard certificato, VESA vuole proteggere i consumatori da dichiarazioni fuorvianti sulle prestazioni HDR degli schermi in commercio e garantire una vera esperienza HDR.

VESA ha introdotto un sistema basato su livelli, che rende i monitor HDR originali facilmente distinguibili dai normali prodotti SDR (Standard Dynamic Range).

DisplayHDR™ 400

DisplayHDR 400 rappresenta il livello base per i monitor compatibili HDR. 400 indica il picco di luminanza che il display può raggiungere ed è indicato in cd/m2 (candele per metro quadrato), anche detti nit. Un monitor normale ha solo fino a 350 nit. La gamma di colori degli schermi DisplayHDR 400 è in RGB standard (sRGB), con una luminanza del livello del nero di soli 0,4 cd/m².

DisplayHDR™ 600

DisplayHDR 600 è il livello successivo, con una luminanza massima di 600 nit. Maggiore è la luminanza, più luminose appaiono le luci, rendendo le immagini più realistiche. Con DisplayHDR 600 non migliora solo la luminosità. La luminanza del livello del nero di 0,1 cd/m2assicura infatti un contrasto ancora più ricco. DisplayHDR 600 è inoltre dotato di Wide Color Gamut (WCG) che consente uno spettro di colori molto più ampio, grazie alla sua funzione di retroilluminazione. Inoltre, le zone di attenuazione locale suddividono la retroilluminazione del monitor in zone, che possono illuminarsi in modo diverso a seconda delle esigenze dell'immagine visualizzata sullo schermo.

DisplayHDR™ 1000

Se stai cercando le immagini più spettacolari e realistiche che tu possa desiderare, HDR1000 è la scelta giusta per te. Luminanza di picco di 1000 nit, luminanza del livello del nero di 0,05 cd/m2e WCG assicurano una qualità delle immagini davvero impressionante. DisplayHDR 1000 è la scelta di maggior prestigio per gli appassionati di videogiochi che vogliono godersi appieno i loro titoli preferiti. Come il livello precedente, HDR1000 prevede zone di attenuazione locale, ma offre molte più aree con luminosità variabile.

HDR1400 (If you don’t need this part you can leave it out)

Il top di gamma: HDR1400. L'ultimo livello HDR è arrivato sul mercato a settembre 2019. Ben 1400 nit e una luminanza del livello del nero di appena 0,02 cd/m2 assicurano a un'atmosfera di gioco ultrarealistica. Questa è la scelta migliore per i creatori di contenuti professionali. Il livello di nit è aumentato del 40% rispetto a HDR1000, mentre il livello del nero è addirittura ridotto di 2,5 volte. HDR14000 è lo strumento ideale per permetter

Condividi questo articolo